Lars Nuova Pallacanestro Sarno: una vittoria importante contro Mugnano

Redazione
Da Redazione novembre 2, 2015 13:13

Lars Nuova Pallacanestro Sarno: una vittoria importante contro Mugnano

 

Nulla da fare….le speranze della Delfino Basket Mugnano di espugnare il Palafinamore si infrangono contro i trenta punti inferti ai partenopei dal team diretto da coach Adolfo Parrillo. Eppure Mugnano è sembrata subito una squadra di tutto rispetto che, anche fisicamente, differiva dalle altre compagini, o, almeno, quelle incontrate fino a questo momento. Una gara bella, vivace sin dalle prime battute, quella che è andata di scena ieri sera al Palafinamore di Sarno, con le due squadre che si sono date battaglia in maniera alquanto equilibrata almeno per ciò che riguarda la prima frazione di gioco che, infatti, si è chiusa sul punteggio di 25-15 a favore dei ragazzi del patron Nello Renzullo. Poi, come già si è visto spesso nelle precedenti gare disputate, coach Parrillo ha suonato la carica, e capitan Moccia , Beatrice, Sammartino e compagni hanno colto l’ordine premendo sull’acceleratore ed aumentando il divario in modo graduale ma costante, annientando ogni velleità di riavvicinarsi da parte dei napoletani, con precisi tiri dalla distanza che non permettevano praticamente mai di ricucire lo strappo. Si va, dunque, al riposo lungo sul risultato di 47-26 a favore della Nuova Pallacanestro Sarno. alla ripresa dei giochi Mugnano ha dalla sua il merito di non essersi mai arreso all’incedere sarnese, il che la dice lunga sulla qualità e caparbietà che vanno riconosciute senza dubbio al Basket Mugnano, il che si è espresso in particolar modo con i 16 punto di Carrozzo e la velocità di Cotena e Del Duca, nonchè con la buona dote sui tiri dalla distanza di Federici. Ma ieri sera l’arma vincente dei ragazzi sarnesi è stata l’altissima concentrazione da parte di tutti, ma proprio tutti gli uomini di coach Parrillo, da Falzarano ad Annunziata, da Rianna a Somma a Iannicelli, fino a giungere alle prove di carattere dei “baby” impiegati in particolar modo nell’ultimo quarto, come Falco, Bennet, Malerba e Paradiso.

Terzo quarto conclusosi col punteggio di 70-42 e relativa pratica chiusa sull’87 – 57.

“…..La nostra caratteristica positiva per questo inizio stagione – ha dichiarato a fine gara coach Parrillo – é stata avere attenzione e rispetto per gli avversari e se questo era stato applicato nelle gare precedenti non poteva non essere applicato contro Mugnano che come noi aveva vinto tutte le gare. Così é stato fatto. I ragazzi hanno mostrato grande maturità anche in questa partita affrontata con grande concentrazione e dedizione a tutto ciò che era stato preparato. Siamo stati ancora una volta bravi in attacco e attentissimi in difesa. Mugnano – ha poi contonuato Parrillo – é un ottima squadra ma io ho la fortuna di allenare una squadra più forte e il mio compito viene ulteriormente agevolato se riesco a trasmettere a tutti l’importanza di mantenere la concentrazione sempre al massimo. Direi che anche ieri, i ragazzi sono stati superlativi….”

Risultato finale: 87-57 (25-15 )(47-26)(70-42)(87-57)

 

LARS NUOVA PALLACANESTRO SARNO

 

RIANNA 7, BEATRICE 16, FALCO 0, FALZARANO 6, ANNUNZIATA 8, MOCCIA 20, BENNET 0, MALERBA 0, PARADISO 0, IANNICELLI 13, SOMMA 8, PARADIDSO 9, SOMMA 8, SAMMARTINO 9.

COACH: ADOLFO PARRILLO

 

DELFINO BASKET MUGNANO:

DE GREGORIO 5, MONTANARO 5, FEDERICI 8, PASCARELLI 0, CARROZZO 16, STARACE 8, DEL DUCA 9, BIONDI 5, TAVASSI 1,

COACH: OLIVO FRANCESCO

 

 

Redazione
Da Redazione novembre 2, 2015 13:13

Seguici su…

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
Seguici via Email
SHARE