La Sarnese batte il Manfredonia con un 5-4 emozionante, importante per la salvezza.

Redazione
Da Redazione febbraio 25, 2018 19:53

La Sarnese batte il Manfredonia con un 5-4 emozionante, importante per la salvezza.

La Sarnese batte il Manfredonia con un 5-4 emozionante, importante per la salvezza. Ad un primo tempo dominato segue una ripresa di sofferenza. Condemi schiera la sua ormai consolidata formazione e non vuole sorprese. Così, la Sarnese parte col piede pigiato sull’acceleratore e, al 17′, trova il vantaggio con Calemme. Il fantasista intercetta palla sulla mediana, avanza e batte Simone con un pallonetto. Al 19′, ancora Calemme chiama alla parata il portiere locale, su punizione di Auriemma. Al 38′, Elefante lancia lungo per Manfrellotti che si invola e batte Simone per il raddoppio. Al 40′, ancora Manfrellotti devia intere un cross al bacio di Elefante. Sembra fatta, ma non è così. In apertura di ripresa, al 6′, Vatiero approfitta di una indecisione della difesa sarnese e accorcia. All’8′, Elefante si procura e trasforma un rigore. Al 20′ , Sarnese in superiorità numerica per l’espulsione di Esposito. Il Manfredonia, però, non si arrende. Al 27, Amendola approfitta ancora dei ritmi bassi e accorcia di nuovo. I locali spingono, ma, al 40′, Talia rimette in sicurezza le distanze con il quinto gol. Allo scadere, Rinaldi riapre ancora, ma è tardi. La Sarnese resiste e porta a casa la vittoria. A fine gara , Condemi commenta: “Tre punti meritati, ma abbiamo sofferto troppo nella ripresa. Analizzeremo in settimana i motivi. Ora, godiamoci la vittoria che mancava”

 

Manfredonia (4-4-2): Simone, Granatiero (16′ st Orlando) Trustano (24′ st Stoppiello), Martino, Mazzei, Esposito, Vatiero, Joof (40′ pt Abbate), Amendola (33′ st Rinaldi), La Porta, La Forgia. A disp.: Grasso, Diomande, Rubino, Genchi, Buenza. All’.: Gargiulo

Sarnese (4-3-2-1: Russo, Tortora 15′ st Petricciuolo), Auriemma, Ansalone, Langella, Arpino, Nasto (39′ st Pisaniello), Nappo, Manfrellotti (39′ st Cacciottolo), Calemme, Elefante (11′ st Talia). A disp.: Di Donato, Rizzo, Agrillo, Sorriso. All’.: Condemi

Arbitro: Sig. Milani di Trapani

Reti: 17′ pt Calemme (S), 38′ pt e 40′ pt Manfrellotti (S), 6′ st Vatiero (M), 8′ st Elefante (S) su rigore, 28′ st Stoppiello (M), 31′ st Amendola, 44′ st Rinaldi (M), 40′ st Talia (S)

Note: Spettatori 500 circa. Al 20′ st, espulso Esposito (M) per doppia ammonizione. Ammoniti: Tortora, Langella, Amendola, Vatiero, Mazzei. Recupero.: 1′ pt, 5′ st.

Foto di repertorio

Redazione
Da Redazione febbraio 25, 2018 19:53

Seguici su…