Incubo Sarnese, giovanissimi aggrediti a Torre del Greco

Redazione
Da Redazione maggio 22, 2018 08:30

Incubo Sarnese, giovanissimi aggrediti a Torre del Greco

Brutta esperienza per i mini allievi della Sarnese, che hanno pareggiato 2-2 con la Turris. A cinque minuti dalla fine, sul 2-1 per i granata, i genitori dei corallini sono entrati in campo minacciando i calciatori quindicenni. Insieme a loo anche un capo ultras. Scorie anche del campionato di serie D, nel quale la prima squadra si è salvata, mentre la Turris ha dovuto fare i play -out. Insomma, una brutta giornata per lo sport e per l’educazione. L’allenatore Mauro Calvello: “I bimbi impauriti li hanno fatti pareggiare. Ho chiamato i carabinieri che mi hanno detto di non sospendere la partita. Sarebbe stato peggio. I cancelli erano aperti. Non è stata una bella giornata. Nei giorni precedenti, tramite i social network, ci avevano già lanciato messaggi. Non pensavo che adulti potessero arrivare a tanto.le squalifiche? Non servono a niente. Sarebbe più utile che i genitori facessero un serio esame di coscienza”. Gaetano Ferrentino

Redazione
Da Redazione maggio 22, 2018 08:30

Seguici su…