In ospedale con due proiettili nell’addome. Mistero sul ferimento del 60enne

Redazione
Da Redazione febbraio 21, 2017 14:02

In ospedale con due proiettili nell’addome.  Mistero sul ferimento del 60enne

Tragedia nella notte a Filetta di San Cipriano Picentino, nel Salernitano. Un uomo di 60 anni è rimasto gravemente ferito nella sua abitazione trafitto da due colpi di pistola all’addome. Decisivo l’intervento dell’ambulanza rianimativa della Croce Bianca, che ha trasportato l’uomo in codice rosso al pronto soccorso dell’azienda ospedaliera universitaria di Salerno e ha allertato i carabinieri.

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Due le ipotesi al vaglio dei carabinieri: tentativo di suicidio o incidente. I colpi, infatti, potrebbero essere partiti mentre l’uomo era intento a pulire la sua pistola. Fonte: Il Mattino

Redazione
Da Redazione febbraio 21, 2017 14:02

Seguici su…

RSS
Facebook
Facebook
YouTube
Seguici via Email
SHARE