IIS Fermi festeggia «Trent’anni di noi»: didattica, formazione e sociale

Redazione
Da Redazione febbraio 23, 2018 11:21

IIS Fermi festeggia «Trent’anni di noi»: didattica, formazione e sociale

Didattica, formazione, cultura. Ed ancora confronto, dialogo, tematiche sociali. Trent’anni di formazione scuola, ma anche di crescita umana; tre decenni di spinta a migliorarsi e risorse messe in campo per perfezionarsi. Implementati i laboratori, arricchita l’offerta formativa, aule divenute anche luogo di convegni ed approfondimenti su tematiche sociali, ambientali, sanitarie, sportive. Una crescita esponenziale ed è su questa scia che l’IIS “Enrico Fermi” di Sarno festeggia “Trent’anni di noi”. Lunedì 26 febbraio, la manifestazione per ricordare quanto fatto e gettare le basi per sempre nuovi obiettivi. Dalle ore 16, una giornata ricca di appuntamenti: incontro revival in palestra, inaugurazione di targhe commemorative, performance di chimica spettacolare. Mostra di opere pittoriche del maestro Piero Crescenzo, esposizione fotografica della Sarno antica a cura della Pro Loco, salone di oere scultorie de Il Gabbiano. Emozionato e soddisfatto del lavoro fatto in questi anni con la grande sinergia dei docenti e degli studenti, il dirigente scolastico, Antonio Di Riso. “L’evento rappresenta per tutti i componenti della comunità scolastica del Fermi un traguardo significativo per quanto finora realizzato nei 30 anni di autonomia dell’istituto. – ha spiegato – Contestualmente suggella un passaggio di testimone per chi dopo di me avrà l’onore e la gioia di rappresentare sul territorio, per molti anni ancora, la splendida comunità del Fermi. Il mio più vivo ringraziamento va anche a tutte le istituzioni del territorio che hanno collaborato in questo mio decennio di permanenza a Sarno”.

Redazione
Da Redazione febbraio 23, 2018 11:21

Seguici su…