Ha partorito due gemelli, ma era già morta

Redazione
Da Redazione aprile 22, 2014 14:09

Sono nati alle 4 Emanuele e Francesco, dopo che la mamma era già morta. Un parto cesareo di urgenza per salvare almeno i piccoli che portava in grembo Dora Russo, 48 anni, conosciuta da tutti come Dorina. 
Avrebbe portato a termine la gravidanza il prossimo 8 maggio ed era già programmato il parto. Non ce l’ha fatta, ha dato alla luce i piccoli quando già il suo cuore non batteva più.

Da settimane accusava difficoltà respiratorie, uno dei piccoli era posizionato male, all’altezza dello stomaco. Alle 3 della scorsa notte si è sentita male, la folle corsa verso l’ospedale Martiri del Villa Malta, in auto col marito, dove però è arrivata in stato di incoscienza i battiti cardiaci quasi impercettibili. Medici e infermieri hanno tentato tutte le manovre per rianimarla, anche durante l’operazione chirurgica per tirare fuori vivi i bambini.

Ora i piccoli sono ricoverati in due ospedali diversi: a Battipaglia e Salerno. Sulla morte della donna inìdaga il pm della Procura di Nocera Inferiore, Roberto Lenza.

Rossella Liguori

 

Redazione
Da Redazione aprile 22, 2014 14:09

Seguici su…