Giornata del Paesaggio: riflettori puntati sul Fiume Sarno con l’Ente Parco

Redazione
Da Redazione marzo 13, 2018 09:31

Giornata del Paesaggio: riflettori puntati sul Fiume Sarno con l’Ente Parco

In occasione della Giornata del Paesaggio, l’evento del Ministero dei Beni culturali per promuovere la cultura del paesaggio e sensibilizzare i cittadini riguardo i temi e i valori della salvaguardia dei territorio, a Sarno si puntano i riflettori sul Fiume Sarno con l’Ente Parco, in prima linea per la tutela e la difesa. Mercoledì 14 marzo, l’appuntamento è a Sarno, a Palazzo Capua, nel salone del Museo Archeologico Nazionale. “Il Fiume Sarno: da venerato a negato. Quale futuro?”, questo il titolo del convegno che si terrà alle ore 17. Le componenti del paesaggio attraversato dal corso d’acqua, gli elementi archeologici, la storia, i primi insediamenti. Ed ancora le risorse naturali e fondamentali, la tutela ambientale e paesaggistica, la salvaguardia delle specie animali e degli habitat naturali. Le specie protette, le aree parco e di riserva. Prenderanno parte al convegno Emilia Alfinito, direttore del Museo Archeologico Nazionale della Valle del Sarno; Anna Imponente, direttore del Polo Museale della Campania; Antonio Crescenzo, presidente dell’Ente Parco Regionale del Bacino Idrografico del Fiume Sarno; Giuseppe Canfora, sindaco di Sarno; Rosario Petrosino, direttore del Museo didattico della fotografia. Al convegno interverrà l’assessore al turismo della Regione Campania, Corrado Matera, per focalizzare l’attenzione anche sulla creazione di una rete turistica tra i comuni attraversati dal fiume. 

Redazione
Da Redazione marzo 13, 2018 09:31

Seguici su…