Furti d’auto, Campania maglia nera| A Salerno 2043 auto rubate

Redazione
Da Redazione febbraio 22, 2016 12:27

Furti d’auto, Campania maglia nera| A Salerno 2043 auto rubate

Si è rubato meno nell’anno appena passato e si sono recuperati più autoveicoli. Ma restano le regioni e soprattutto le città dove scendere da casa e non trovare più la propria vettura è quasi abituale. Comunque sia, malgrado la riduzione, mediamente ogni ora spariscono tredici automobili. Per un totale giornaliero di 312 vetture rubate. E Napoli, in questo, vanta il triste primato della città dove sono state rubate più le auto: 17.290 (lieve flessione rispetto al 2014) e 6.607 ritrovate. In pratica ogni giorno svaniscono nel nulla 47 vetture. Nelle altre province la situazione è ben diversa. Dopo Napoli, segue Caserta con 3.771 furti e 1.150 recuperi. Poi Salerno con 2.043 e 550 vetture riconsegnate ai legittimi proprietari.

Ad Avellino ne sono sparite 399 e 96 sono state quelle ritrovate. Infine Benevento, potrebbe essere inserite tra le virtuose ma non lo è con 179 auto fatte sparire e 96 recuperate.Il trend, comunque, ha subito una flessione. I dati macro forniti dal Viminale non lasciano dubbi: sono state 114.121 le vetture sottratte a fronte delle 120.495 del 2014. Campania in vetta, al secondo posto si piazza il Lazio Lazio con 18.709 furti ed una percentuale di restituzioni ancora più bassa che si attesta al 30%. Terzo posto per la Puglia (17.046 furti ed una percentuale di rinvenimenti del 45%), quarto per la Lombardia (15.093 con il 48% dei rinvenimenti), quinto la Sicilia (14.535 ed il 42% di rinvenimenti). All’altro capo della classifica troviamo la Valle d’Aosta con 40 autoveicoli rubati, di cui 15 recuperati per una percentuale del 38%; segue il Trentino Alto Adige con 223 furti e 161 rinvenimenti pari al 72% ed il Molise con 340 auto rubate e 92 rinvenute (27%). Dati Il Mattino

Redazione
Da Redazione febbraio 22, 2016 12:27

Seguici su…