Follia allo stadio: il giudice punisce la Cavese

Redazione
Da Redazione febbraio 7, 2018 12:59

Follia allo stadio: il giudice punisce la Cavese

Il Giudice sportivo, in seguito alla partita di domenica scorsa con la Polisportiva Sarnese, ha inflitto alla società metelliana la seguente sanzione: Euro 2.000,00 ed una gara a porte chiuse, per avere propri sostenitori in campo avverso: – rivolto espressioni offensive, per la intera durata della gara, all’indirizzo della Terna Arbitrale; – introdotto ed utilizzato materiale pirotecnico che veniva lanciato sia sul terreno di gioco ( 4 fumogeni), danneggiando il manto erboso e costringendo il Direttore di gara alla momentanea interruzione del gioco, sia nel campo per destinazione ( 1 petardo ) ove esplodeva mentre veniva raccolto da un addetto della Protezione Civile., procurando a quest’ultimo lesioni e sanguinamento ad una mano. Si fa obbligo di risarcire i danni materiali se richiesti e documentati. Sanzione così determinata in ragione della recidiva specifica di cui ai CU 22-61-77 e della obiettiva idoneità della condotta a creare nocumento alla incolumità dei presenti.

Redazione
Da Redazione febbraio 7, 2018 12:59

Seguici su…