Extracomunitario dà in escandescenza ed aggredisce coinquilino

Redazione
Da Redazione luglio 2, 2018 11:19

Extracomunitario dà in escandescenza ed aggredisce coinquilino

Ha dato in escandescenza fino ad aggredire il suo coinquilino. E’ accaduto la scorsa mattina a Sarno, nel centro storico. Urla e richieste di aiuto, alle prime luci dell’alba, provenienti da un appartamento in un vicoletto. Poi, la telefonata al commissariato di Polizia di alcuni residenti della zona terrorizzati dai colpi che si udivano in strada e dalle voci confuse. Sul posto oltre agli uomini del locale commissariato, anche la polizia municipale, e due ambulanza del 118. Da una prima ricostruzione, pare che l’uomo, di origini magrebine, forse sotto effetto di sostanze stupefacenti, abbia iniziato a dare in escandescenza lanciando e distruggendo oggetti in casa. Il connazionale avrebbe tentato di inutilmente di calmarlo, fino a finire sotto i colpi di calci e pugni. Entrambi sono stati trasportati all’ospedale “Martiri del Villa Malta” per le ferite riportate. L’aggressore è stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio 

Redazione
Da Redazione luglio 2, 2018 11:19

Seguici su…