Emergenza sicurezza: nel bilancio 100 mila euro per la videosorveglianza

Redazione
Da Redazione settembre 5, 2015 09:50

Emergenza sicurezza: nel bilancio 100 mila euro per la videosorveglianza

Furti

Appostata la somma per il “Patto per Sarno Sicura”, presidio e controllo soprattutto nelle periferie

Appostata la somma per il “Patto per Sarno Sicura”, nel bilancio di previsione 100 mila euro destinati al progetto per la sicurezza in città. Era stato approvato in consiglio comunale ad aprile scorso il piano per garantire un controllo capillare del territorio, un potenziamento del sistema di videosorveglianza, una maggiore collaborazione interforze tra polizia locale, carabinieri, polizia di stato ed istituti di vigilanza. Il documento finora è rimasto solo su carta per mancanza di fondi. Lo aveva già anticipato l’assessore alla sicurezza, Nicola Laudisio, che senza bilancio e, quindi senza soldi, non si sarebbe potuto avviare il piano. I 100 mila euro consentiranno anzitutto di ottimizzare l’impianto di videosorveglianza già esistente e, poi, procedere alla formulazione di un progetto che porti anche all’installazione di videocamere nei punti strategici e critici del territorio, con particolare attenzione alle zone periferiche. Il tutto coordinato dal comando dei vigili urbani. Presidio e controllo per il “Patto per Sarno Sicura” che prevede anche la creazione di una cabina di regia nominata dal Prefetto di Salerno, della quale facciano parte un rappresentante della Questura di Salerno, uno dell’Arma dei Carabinieri, uno della Guardia di Finanza e, per il Comune di Sarno, il comandante della Polizia Municipale, con il compito di analizzare periodicamente lo stato di sicurezza della città e le eventuali azioni di prevenzione, da mettere in atto.

Redazione
Da Redazione settembre 5, 2015 09:50

Seguici su…