Brevi Primo Piano

È il più giovane comandante dei Carabinieri di Italia: Davide Acquaviva, 27 anni. Sarà al comando della Compagnia Carabinieri di Sala Consiliare. A lui il pensiero del Ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

“A soli 27 anni il Tenente Davide Acquaviva sarà il Comandante dei Carabinieri più giovane d’Italia. Nella sua carriera numeri importanti – tra cui 400 arresti e 700 denunce a piede libero per reati di camorra o di criminalità comune – e un percorso di studi eccellente. Fra tre giorni lascerà il comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Torre Annunziata per assumere il comando della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, in provincia di Salerno, e lavorare per la sicurezza di quasi 120mila cittadini. Sulla sua divisa sarà presente una stelletta rossa, attribuita a coloro che ricoprono incarichi superiori al proprio grado. Davide è un servitore dello Stato di cui andare fieri e voglio fargli il mio personale in bocca al lupo per questa nuova sfida”

Articoli correlati

Arriva la condanna per l’ “Imam pacifista”: dovrà scontare 2 anni

Redazione

Buongiorno con le notizie del giorno

Redazione

Caso Cirillo e Brigate Rosse, a Sarno il giudice Alemi

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy