Due cani avvelenati in poche ore, è caccia al killer dei randagi

Redazione
Da Redazione novembre 23, 2016 16:10

Due cani avvelenati in poche ore, è caccia al killer dei randagi

Cinque cagnolini, probabilmente abbandonati, e due sono stati uccisi con bocconi avvelenati. La denuncia arriva dai volontari impegnati sul territorio e la segnalazione è stata fatta anche alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane, sezione Salerno. In zona Sant’Eramo è da settimane che vengono ritrovati randagi morti. L’ipotesi è che una o più persone stiamo volutamente decimando gli animali che vagano nelle campagne utilizzando bocconi avvelenati. Un inganno nel quale sono caduti nelle ultime ore due cani. E’ caccia ai killer dei poveri randagi mentre si cerca di sistemare i tre rimasti in vita, prima che sia troppo tardi. Un appello che in questo momento sta facendo il giro del web in una catena di solidarietà per accudire i cagnolini rimasti in strada.

Redazione
Da Redazione novembre 23, 2016 16:10

Seguici su…