Brevi

Donato il cuore di un 48enne nel giorno di Pasqua: commozione al Ruggi

Domenica mattina, alle ore 11.15, è atterrata all’Aeroporto Costa D’Amalfi una equipe chirurgica proveniente da Padova per prelevare il cuore di un paziente di 48 anni, ricoverato in Rianimazione a seguito di ictus cerebrale massivo, la cui osservazione di morte era terminata durante la notte. A renderlo noto, la direzione del Ruggi di Salerno: in attesa dei medici, sono state prelevate le cornee e trasportate alla Banca del Vecchio Pellegrini di Napoli. Alle 5 di mattina è arrivato l’ok per il cuore da Padova con la comunicazione dell’arrivo all’aeroporto di Salerno/Pontecagnano in mattinata dell’equipe specializzata. Alle 12,45 è cominciato il prelievo del cuore, terminato alle ore 16 e alle 16,30 i medici hanno preso nuovamente l’aereo per recarsi all’Ospedale di Padova dove l’organo è stato reinpiantato in un uomo che aveva rigettato il precedente cuore ed era condizione disperate.

Contemporaneamente è stato prelevato il fegato che è stato impiantato al Cardarelli di Napoli. “Preme sottolineare la generosità della famiglia del deceduto che immediatamente hanno voluto che gli organi del congiunto potessero essere donati e che hanno aspettato, nel giorno di Pasqua, l’arrivo dell’equipe da Padova insieme ai medici della Rianimazione del Plesso Ruggi, certi che quel cuore avrebbe realmente donato la vita a qualcuno. – si legge sulla nota della direzione dell’azienda sanitaria- E considerato che l’uomo a cui è stato destinato era in condizioni critiche per il rigetto di una precedente donazione, si può dire che ieri, per qualcuno, è stata veramente una Pasqua di Resurrezione”. Fonte: SalernoToday

 

Articoli correlati

Arresti nell’Agro. Il video dell’operazione

Redazione

Servizio civile: al Comune sei giovani laureati

Redazione

Sicurezza stradale: Controlli su tutto il territorio disposti dal Sindaco Strianese

Redazione

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy