Disastro nell’azienda Gigi di Foce. Si indaga sul dolo

Redazione
Da Redazione giugno 21, 2015 22:11

Disastro nell’azienda Gigi di Foce. Si indaga sul dolo

Incendio GigiIn fiamme azienda di trasformazione veicoli, l’ipotesi più accreditata è che l’incendio  sia di natura dolosa. I proprietari, infatti, non erano neppure nella propria abitazione che si trova a pochi passi. Un mega incendio in località Foce ha distrutto una azienda di trasformazione veicoli e lavorazione vetroresina. Lingue di fuoco hanno investito il capannone dei fratelli Gigi già nel tardo pomeriggio. Un disastro che ha lambito anche l’abitazione di Luigi Gigi e quelle circostanti. Bloccata la linea ferroviaria che attraversa Sarno e Palma Campania. Pericolo anche per i soccorritori a causa dei numerosi cavi dell’alta tensione che attraversano l’area. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Nocera Inferiore ed i caschi rossi di Mercato San Severino e Salerno. A lavoro i vigili urbani agli ordini del comandante Vincenzo Mari, gli uomini del locale commissariato di Polizia di Stato, i carabinieri della locale stazione. Impegnati anche i volontari dell’associazione  di protezione civile “I Sarrastri”. Decine di uomini impegnati per domare le fiamme che ha investito l’intera zona che si trova a ridosso degli impianti di Biogas. Terrone per i residenti che sono scesi in strada. A rischio anche le aziende circostanti. Una colonna di fumo nero e denso ha investito l’intero abitato.

 

Redazione
Da Redazione giugno 21, 2015 22:11

Seguici su…