“Dateci soldi per la chiesa, ci manda il parroco”, ma sono finti volontari.

Redazione
Da Redazione giugno 27, 2018 10:58

“Dateci soldi per la chiesa, ci manda il parroco”, ma sono finti volontari.

“Servono offerte per la chiesa” ma sono finti volontari. Una vera e propria truffa che sta portando soldi nelle tasche dei truffatori. A smascherarli è proprio la parrocchia: “Attenti agli imbrogli”. Girano per le strade e suonano ogni citofono chiedendo soldi, si fanno consegnare anche decine di euro per l’organizzazione della festa religiosa in programma ad agosto a Sarno. Sono finti collaboratori che negli ultimi giorni hanno incassato centinaia di euro fingendosi promotori di una iniziativa legata alla chiesa ed al parroco. E sono stati proprio i fedeli a smascherarli. Così un avviso per mettere in guardia la comunità. “Si avvisa la cittadinanza sarnese – si legge in una nota diffusa dalla parrocchia –  di non dare offerte a chi con imbroglio si spaccia per collaboratore parrocchiale e va in giro chiedendo soldi per la festa di Maria Santissima delle Tre Corone. I volontari che sono stati autorizzati dal nostro parroco don Roberto Farruggio, sono muniti di tesserino timbrato e firmati dal parroco. Si coglie altresí l’occasione per ringraziare, e dunque legittimare nella raccolta del contributo volontario, il Comitato di Quartiere “Il cuore di Sarno”,  sta collaborando con la Commissione Festeggiamenti Parrocchiale, per abbellire ulteriormente la grande festa di Ferragosto” 

Redazione
Da Redazione giugno 27, 2018 10:58

Seguici su…