“Da solo non posso continuare”. Il Presidente della Sarnese non dá certezze sul futuro

Redazione
Da Redazione maggio 25, 2015 10:47

“Da solo non posso continuare”. Il Presidente della Sarnese non dá certezze sul futuro

OrigoLa Sarnese fa il bilancio e guarda al futuro, ma il presidente Francesco Origo non dá certezze. La conferenza stampa di fine anno ha tracciato il quadro. In pratica, Origo non vuole più andare avanti senza una programmazione e, così, si è preso una pausa di riflessione fino a metà giugno, per capire se vi sono imprenditori disposti a dargli una mano e se la città risponde in maniera diversa. Il massimo dirigente proclama: «Abbiamo vinto un campionato di Eccellenza e abbiamo conquistato la salvezza in D, ma, da adesso, occorre programmare. Se così non sarà, per la mia indole, penso anche che potrei rinunciare alla D e tornare in Eccellenza». Esaurito il ciclo di Pasquale Vitter, si apre quello di Gianluca Esposito in panchina e di Pasquale Ottobre come direttore sportivo. Della vecchia guardia, di sicuro, resteranno Fontanarosa, Tufano, Di Capua, Ianniello e Savarese. Maggio potrebbe accasarsi altrove, mentre su Guarro c’è un grande punto interrogativo. Nell’organico saranno integrati giovani interessanti come Salvato e Aufiero, che affiancheranno Di Palma, Imparato, Nobile e la certezza Catalano. Fonte: La città

 

Redazione
Da Redazione maggio 25, 2015 10:47

Seguici su…