Condemi: “I ragazzi meritavano di più, ma è andata così”

Redazione
Da Redazione febbraio 4, 2018 19:29

Condemi: “I ragazzi meritavano di più, ma è andata così”

Mister Condemi è amareggiato: “Alla fine, questo è il calcio. I ragazzi meritavano di più, ma è andata così. Il campo ha ragione complimenti alla Cavese”. Poi, esprime rabbia: “La città di Cava mi è sempre stata simpatica, ma, oggi, ho assistito a scene vergognose e la società non ha redarguito propri tesserati per invitarli ad un atteggiamento più professionale”. E precisa: “Non ho mai incontrato un calciatore di una volgarità come Marruocco. Sul rigore, ho protestato con l’arbitro perché, a mio avviso, c’era l’espulsione del portiere della Cavese. Marruocco, alzandosi dalla panchina, mi ha rivolto frasi volgari e ingiuriose. Non ho visto un dirigente fermarlo. Credo che i calciatori che indossano una maglia così importante vadano scelti meglio per l’immagine della società. Alla fine, la Cavese ha vinto. Bravi a loro, ma mi vergogno di questo calcio che lascia spazio a gente come Marruocco, cattivo esempio per i giovani. Se una società resta sempre nella stessa categoria, una spiegazione c’è sempre”.

Redazione
Da Redazione febbraio 4, 2018 19:29

Seguici su…