Calcio a 5 femminile: una sconfitta netta per le granatine

Redazione
Da Redazione marzo 30, 2015 09:29

Finisce con una netta sconfitta la regular season contro quella Fenix che incontrerà nuovamente nella semifinale playoff e sempre al Palacilento di Torchiara. La squadra di mister Votello non è mai stata in partita ha subito goal dopo venti secondi su tiro di Palumbo autrice di una tripletta. A complicare le cose l’infortunio del pipelet Loffredo a fine primo tempo quando si era già sul cinque a zero. In porta è andata Pallavicino che nulla ha potuto sulle altre due segnature del roster di casa. Le marcature per il roster sarnese sono state di Molisse e della Cepparulo.

A fine gara il dirigente accompagnore Mimmo Bafurno " Innanzitutto un grazie al presidente Spinelli per l’ospitalità i rapporti tra le due società sono ottimi e siamo felici di giocarci la finale contro di loro. Abbiamo disputato un campionato da protagonisti siamo stati anche in vetta ed eravamo una matricola. Abbiamo vinto la coppa disciplina quale squadra più corretta della serie C2. Auguro alle ragazze, al mister e alla società tutto il bene possibile e li ringrazio per questa splendida avventura. Per motivi personali lascio la squadra dopo i playoff a prescindere dall’esito. Abbiamo fatto un miracolo e siamo fieri di aver onorato Sarno". FENIX: Di Bello, Lanzalotti, Russo, Clematide, Di Luccia, Di Santi, Palumbo, Spinelli, Gesuele, Lanzalotti, D’Isabella. All. Costantiti POLISPORTIVA SARNESE: Loffredo, Di Donato M., Di Donato I., Zuppardi, Guidone, Vastola, Nappo, Vicedomini, Pallavicino, Cepparulo, Molisse. All. Votello

 

Redazione
Da Redazione marzo 30, 2015 09:29

Seguici su…