Calcio a 5 femminile: la vetta si colora di granata.

Redazione
Da Redazione dicembre 9, 2014 08:57

Vittoria di misura ottenuta col cuore,su una ottima Fimas Eboli e le ragazze del presidente Origo, grazie anche al turno di riposo della Fenix, volano in vetta e si godono il primato.

Mister Votello schiera il quintetto che sabato scorso ha espugnato Giffoni:Loffredo tra i pali, capitan Guidone centrale difensivo, Vicedomini e Imma Di Donato esterne e la bomber Cepparulo pivot.

L’inizio vede le due squadre studiarsi e bisogna aspettare circa 10 minuti per vedere i primi tiri in porta con Giannattasio che calcio a lato, imitata un minuto dopo dalla Cepparulo.

Il roster granata commette qualche errore di troppo, a volte banali, ma le eburine non ne approfittano e dove non ci arriva Loffredo, sono i legni a salvare le granatine al 18’ e al 20’ e a negare a Della Pietra e Giannattasio la gioia del goal.

Passa un minuto e, proprio nel loro miglior momento le eburine vengono trafitte dalle granatine, un lancio della Cepparulo Vicedomini penetra la difesa eburina e Vicedomini deposita la palla in rete, sfruttando uno svarione difensivo.

Il primo tempo si chiude con Cepparulo lanciata da sola in area eburina ma calcia addosso al pipelet avversario.

Nella ripresa mister Votello imposta una gara difensiva e si affida alle ripartenze della Cepparulo che oggi però non è in giornata di grazia. Le granatine tengono bene il campo e lasciano solo conclusioni da lontano alle avversarie o tiri su calci di punizione.  Proprio da un calcio piazzato le eburine pervengono al pareggio con una conclusione dalla distanza di Romano sulla quale niente può l’incolpevole Loffredo.

Le granatine reagiscono subito e  dopo cinque minuti ancora la premiata ditta Cepparulo-Vicedomini confeziona il goal del vantaggio, chiudendo di fatto il match.

Mister Votello a fine gara è afono ma felice: «Devo dire grazie alle ragazze per la mentalità, per la grinta, e per come hanno reagito al goal del pareggio. Godiamoci il primato e il turno di riposo di domenica prossima poi, come dico sempre, dopo l’incontro col Fenix possiamo capire quale sarà il nostro ruolo in questo cmpionato».

POLISPORTIVA SARNESE: Loffredo, Di Donato M, Di Donato I, Pallavicino, Molisse, Guidone, Vicedomini, Cepparulo, Vastola, Pastore, Noce. All. Votello

FIMAS EBOLI: Persano, Della Pietra, Romano, Giannattasio, Delli Gatti, Gigante, Francia, Vitale, Perretta, Scotti, Coviello. All. Frunzo

Marcatori: 21’ Vicedomini, 52’ Romano, 57’ Vicedomini

Redazione
Da Redazione dicembre 9, 2014 08:57

Seguici su…