Buongiorno – le notizie del giorno

Redazione
Da Redazione novembre 5, 2018 08:35

Buongiorno – le notizie del giorno

MALTEMPO: 12 MORTI IN SICILIA, ABUSIVISMO SOTTO ACCUSA
OGGI ALLERTA ARANCIONE IN VENETO, PIEMONTE, E-R E LAZIO
Era abusiva e doveva essere demolita la casa di Casteldaccia nel Palermitano dove a causa di un’inondazione sono morte 9 persone, tra cui 2 bambini. Oggi proseguono le ricerche di un medico disperso a Corleone. Lutto cittadino a Palermo. Dodici in tutto le vittime del maltempo ieri in Sicilia, 30 in tutt’Italia in una settimana. Oggi allerta arancione per Veneto, Piemonte, Emilia Romagna e Lazio. Conte annuncia nel prossimo Cdm fondi per 1 miliardo per il dissesto idrologico, ma Salvini ne chiede 40. Toninelli oggi in Veneto e Friuli.
—.
MANOVRA, TRIA OGGI A EUROGRUPPO CON LINEA ‘TRUMPIANA’ DI MAIO AL FT: BASTA RIGORE, NON CREDO UE CI SANZIONERA‘ Rivendicare la linea espansiva ‘trumpiana’ della manovra ma rassicurare che il 2,4% e’ il tetto massimo di deficit che l’Italia si impegna a non superare: questa la linea consegnata da Di Maio e Salvini a Tria, che oggi sara’ a Bruxelles per partecipare all’Eurogruppo. “Basta rigore: l’Ue faccia come Trump”, afferma il ministro del Lavoro al Financial Times. E
aggiunge: non credo che saremo sanzionati dalla Commissione Ue.
—.
IRAN, STAMANI SCATTA NUOVO ROUND SANZIONI USA
ATTESA LISTA PAESI CHE POTRANNO CONTINUARE IMPORT PETROLIO
Scattera’ stamattina alle 6 ora italiana il nuovo round di sanzioni Usa contro l’Iran. E oggi e’ attesa anche la lista degli 8 paesi che potranno continuare a importare petrolio da Teheran senza incorrere a loro volta nelle sanzioni statunitensi, tra cui dovrebbe esserci anche l’Italia. Ieri migliaia in protesta davanti l’ambasciata Usa nella capitale e in altre citta’ iraniane.
—.
USA, OBAMA: BOOM ECONOMIA MERITO MIO E NON DI TRUMP
DAZI, XI: ‘NO LEGGE GIUNGLA NEL COMMERCIO, NO PROTEZIONISMO’ Il boom dell’economia Usa e’ mio e non di Trump: cosi’ Obama facendo campagna elettorale a Chicago per il voto americano di midterm. “Le pratiche della legge della giungla e del vincitore che prende tutto sono un vicolo cieco” nel commercio, dice il presidente cinese Xi criticando i dazi Usa. E aggiunge: il protezionismo e’ un fattore di instabilita’ e incertezza destinato a “produrre stagnazione”.
—.
GIUSTIZIA: BATTAGLIA SU PRESCRIZIONE, M5S TIRA DRITTO
SALVINI:NO COLPI EMENDAMENTO.OGGI RIUNIONE GRUPPI MAGGIORANZA
Oggi riunione dei gruppi parlamentari di Lega e M5s, sullo sfondo delle polemiche all’interno della maggioranza sulla giustizia. Di Maio tira dritto sulla prescrizione e sull’anticorruzione, mentre Salvini avverte: bisogna riformare ma e’ una questione delicata che non va affrontata a colpi di emendamento.
—.
SERIE A: MILAN PASSA A UDINE, POKER DI LAZIO E TORINO
SERIE B: STASERA PESCARA-LECCE, CREMONESE ESONERA MANDORLINI
Nell’11ma giornata della Serie A di calcio il Milan vince 1-0 a Udine, mentre all’Olimpico la Lazio batte 4-1 la Spal. Sassuolo passa per 2-0 in casa del Chievo e il Torino vince 4-1 a Genova contro la Samp. Bologna-Atalanta 1-2 e Parma-Frosinone 0-0.
Serie B: Salernitana ko a Venezia; stasera Pescara-Lecce; la Cremonese esonera Mandorlini. Moto2: Bagnaia campione del mondo.
(ANSA).

Redazione
Da Redazione novembre 5, 2018 08:35

Seguici su…