Buongiorno – le notizie del giorno

Redazione
Da Redazione novembre 2, 2018 08:08

Buongiorno – le notizie del giorno

– ROMA, 2 NOV – MANOVRA: VERSO AUMENTO SIGARETTE E POSTO PER LAUREATI ‘TOP’ MATTARELLA AVVISA IL GOVERNO: DIALOGO CON UE E STABILIT
Sigarette piu’ care, rischio aumento per addizionali locali e Imu sulle seconde case ma anche un ‘bonus’ per garantire il posto fisso a un laureato eccellente su 10: sono alcuni effetti che potrebbe portare la legge di Bilancio, dalla prossima settimana alla Camera. Intanto il presidente della Repubblica chiede al Governo di mettere l’Italia al riparo dall’instabilita’ e sollecita l’avvio di un dialogo costruttivo con l’Ue. Conte:
“Con la Commissione c’e’ una interlocuzione proficua e costante”.
—.
TORNA L’EMERGENZA MALTEMPO, ALLERTA IN MEZZA ITALIA
STOP ALLO SCOLMATORE ADIGE-GARDA, NEL LAGO CHIAZZE E DETRITI
Temporali, vento e ora anche la neve. L’Italia e’ ancora nella morsa del maltempo, che nelle ultime ore ha causato altri 4 morti. Una nuova perturbazione portera’ rovesci e venti di burrasca su gran parte del Paese. Da oggi allerta rossa sul Veneto e arancione su Lombardia, Toscana, Umbria, Lazio e Campania, Abruzzo, Molise e Sicilia. Ed e’ stato richiuso lo scolmatore che ha scaricato nel lago di Garda 350 metri cubi al secondo di acqua dall’Adige: Verona e’ salva dall’inondazione, ma nel bacino ci sono chiazze scure e tonnellate di fango.
—.
TRUMP VUOLE ACCORDO CON CINA A VERTICE CON XI AL G20 ‘MANIACI HANNO FERMATO MOMENTO INCREDIBILE DI VOTO MIDTERM’ Donald Trump vuole raggiungere un accordo sul commercio col presidente cinese Xi Jinping che incontrera’ a margine del G20 in Argentina a fine novembre. Per questo ha chiesto alla sua amministrazione di mettere a punto una bozza di accordo. E
riferendosi alla strage nella sinagoga di Pittsburgh, il presidente ha detto che due maniaci hanno fermato un momento che era incredibile: quello delle elezioni di Midterm.
—.
VIOLENTO TERREMOTO IN CILE, MAGNITUDO 6.2 RICHTER
NL NORD DEL PAESE, VICINO AL CONFINE CON LA BOLIVIA
Una scossa di terremoto di magnitudo 6.2 si e’ verificata nel Cile settentrionale, a 89 chilometri Nord-Est di Iquique, nella regione di Tarapaca’, non lontano dal confine con la Bolivia.
L’ipocentro e’ stato localizzato a 95 km di profondita’. La scossa e’ stata registrata quando in Italia erano le 23.19.
—.
COMMEMORAZIONE DEFUNTI, IL PAPA AL CIMITERO LAURENTINO
A GENOVA BAGNASCO CELEBRA LA MESSA SOTTO PONTE MORANDI
Oggi e’ il giorno della commemorazione dei defunti. Papa Francesco si rechera’ al Cimitero Laurentino per una messa di suffragio. L’arcivescovo di Genova, il cardinale Angelo Bagnasco, la celebrera’ invece sotto i monconi del viadotto Morandi, in ricordo delle vittime del crollo del 14 agosto.
—.
STUDIO USA, LEGAME TRA RADIAZIONI CELLULARI E CANCRO IN TOPI
MA PROVE MODESTE E RIFERITE A TELEFONINI VECCHIA GENERAZIONE
Ci sono prove ‘relativamente modeste’ che le onde radio originate da alcuni tipi di telefoni cellulari di vecchia generazione aumentano il rischio di tumore al cervello, almeno nei topi maschi. E’ il risultato di una ricerca del National Toxicology Program statunitense, promossa dall’amministrazione Clinton. Lo studio non e’ stato condotto con i moderni smartphone —.
AUSTRALIA: SFUMA IL SOGNO DI BOLT DI DIVENTARE CALCIATORE
IL RE DELLO SPRINT NON TROVA ACCORDO ECONOMICO CON I MARINERS
Il sogno di Usain Bolt di diventare un calciatore professionista in Australia si e’ infranto: l’ex re dello sprint olimpico non ha trovato un accordo economico con i Central Coast Mariners. La societa’ ha annunciato che il periodo di allenamento per un periodo indefinito di Bolt con il club “si e’ concluso, con effetto immediato”. I Central Coast avrebbero offerto a Bolt un contratto del valore di 150.000 dollari australiani, ma il management dell’otto volte oro olimpico ha respinto l’offerta.
—. CALCIO, IL NAPOLI TENTA DI ACCORCIARE DISTANZE CON LA JUVE
MOTOGP, PROVE LIBERE IN MALESIA. ROSSI:IO FINITO? GI SENTITO
Il Napoli ospita l’Empoli e cerca di accorciare le distanze con la capolista Juventus nell’anticipo di Serie A in programma oggi. In campo anche Verona-Cremonese. E in Malesia, prove libere per il penultimo MotoGP della stagione. E se Marc Marquez ha gia’ in tasca il titolo di campione del mondo, Rossi sottolinea: “Io finito? L’ho gia’ sentito…”. Mentre per Dovizioso, per puntare al Mondiale ‘dovremo migliorare ancora’.(ANSA).

Redazione
Da Redazione novembre 2, 2018 08:08

Seguici su…