Bengalesi litigano impugnando bottiglie, due feriti

Redazione
Da Redazione agosto 13, 2018 12:40

Bengalesi litigano impugnando bottiglie, due feriti

Hanno iniziato ad urlare, poi a spintonarsi, fino a quando hanno raccolto da terra dei cocci di bottiglia e si sono feriti a vicenda. Il fatto è accaduto in via Muro D’Arce a Sarno, zona periferica al confine con Palma Campania. Una lite scoppiata all’improvviso tra due uomini di origini bengalesi, mentre camminavano l’uno accanto all’altro. Urla e spintoni, si sono rincorsi per diversi metri tra la paura di alcuni residenti. In prossimità di una micro discarica abusiva uno dei due ha raccolto una bottiglia ed impugnandone i cocci ha iniziato a sferrare colpi al connazionale. Quest’ultimo è riuscito a strappargli dalle mani i vetri affilati ed a ferirlo a sua volta. Il panico in strada. Tra persone che continuavano ad urlare perchè i due la smettessero. Chiamate sul posto le forze dell’ordine, ma i due, udite le sirene in lontananza, si sono dileguati nelle campagne limitrofe, lasciando a terra cocci e tracce di sangue. 

Redazione
Da Redazione agosto 13, 2018 12:40

Seguici su…