Basket: Sarno dice addio al sogno della serie C

Redazione
Da Redazione maggio 19, 2014 12:10
Palaberlinguer di Bellizzi: gara 3 della semifinale di playoff Lincargas basket Sarno. Il primo incontro è terminato a favore del rooster gialloblu. Il secondo match è stato vinto dai sarnesi con venti punti di scarto.
 
L’incontro si apre con una lunga fase di studio per le due squadre dove non si sono visti punti per tre minuti. Il Sarno mette a segno il primo cesto con Pino Corvo. Match molto tirato tanto che sui cinque minuti il risultato è di 0-2. Bellizzi prova più volte a canestro ma il primo punto arriva al 6′ minuto su tiro libero. Primo tempo che si chiude sul risultato di 8 – 16.
 
Secondo tempo non molto diverso dal primo. Il Sarno fa leva sulle ripartenze con Beatrice. Bellizzi difficilmente trova la via del canestro. Sarno va avanti con un parziale di 0 – 8. Al 5′ minuto il Bellizzi si sveglia mettendo a segno 4 punti. Parte il recupero per i gialloblu e cala la maledizione sul team Sarnese Nel finire del tempo. A metà partita il risultato è di 19 – 29
 
Terzo periodo più acceso, le due squadre si affrontano a viso aperto. La Lincargas è vittima di alcuni infortuni: Beatrice costretto ad uscire dal campo per infortunio alla mano mente Forino va fuori per crampi. L’ultimo minuto è ancora più acceso tra falli tattici e scontri fisici. Si va all’ultimo quarto sul 27 – 37.
 
Nell’ ultimo quarto il Bellizzi si avvicina e ci mette cuore ed anima. I padroni di casa mettono a segno. 7 punti e accorcia le distanze. All’ultimo minuto il Bellizzi pareggia e passa addirittura in vantaggio. Sarno smarrisce la bussola e non riesce più a riprendere le redini dell’incontro. Dopo 38 minuti in vantaggio la Sarnese perde l’incontro per 48 – 43. La Lincargas dice addio al sogno della serie C uscendo alle semifinali del playoff.
Luca De Filippo

 

Redazione
Da Redazione maggio 19, 2014 12:10

Seguici su…