Arriva all’ospedale tossendo sangue: 16enne con tubercolosi

Redazione
Da Redazione novembre 4, 2016 15:19

Arriva all’ospedale tossendo sangue: 16enne con tubercolosi

Arriva in ospedale tossendo e sputando sangue, sospetta tubercolosi per una ragazza di 16 anni.  Immediatamente è stata inviata la scheda di segnalazione di malattie infettive e sarà attivato il servizio igiene pubblica per i controlli anche nella scuola frequentata dalla giovane. A.S., queste le iniziali della 16enne, di origini marocchine, è  giunta nella tarda serata di martedì  al “Martiri del Villa Malta” accompagnata dalla madre e da una vicina in preda a violenti colpi di tosse. In sala d’attesa la giovane continuava a perdere sangue dalla bocca e subito il medico di turno l’ha sottoposta a tutti gli accertamenti del caso per una  sospetta tubercolosi primaria. La voce si è diffusa rapidamente tra gli altri pazienti ed in molti hanno chiesto di essere dimessi, firmando i documenti. La ragazza è stata sottoposta alle prime terapie al nosocomio di via Sarno Striano e, poi, trasferita al polo infettivologico, malattie infettive ed urgenze dell’ospedlae “D. Cotugno” di Napoli.

Redazione
Da Redazione novembre 4, 2016 15:19

Seguici su…