Anziano con in casa droga e armi

Redazione
Da Redazione marzo 7, 2016 09:05

Anziano con in casa droga e armi

A 72 anni teneva in casa una pistola, cartucce, alcune dosi di marijuana, 12 esemplari di uccelli di specie protette e un proiettile per Kalashnikov. Ha deciso di patteggiare la pena di 3 anni Pietro Martorelli, 72enne di San Valentino Torio arrestato dai carabinieri il 22 settembre del 2015. L’operazione condotta dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, insieme al nucleo cinofili di Sarno, vide l’irruzione in casa dell’anziano, che risultava essere già noto alle forze dell’ordine. Le prime perquisizioni permisero la scoperta di 1210 grammi di marijuana, di un bilancino di precisione e di dodici esemplari di uccelli di specie protette (cardellini e frosone). I volatili erano tenuti in gabbie metalliche. Di fianco, due reti e quattro casse acustiche per catturarli.

Ma le scoperte dei militari non erano finite. Nel resto della casa, l’uomo deteneva una pistola calibro 8 Beretta con canna modificata, clandestina, che gli valse l’accusa di ricettazione. E ottantaquattro cartucce di vario calibro, tra le quali anche un proiettile per Kalashnikov. Difeso dall’avvocato Cosimo Vastola, l’anziano ha patteggiato davanti al gup Giovanna Pacifico la pena di 3 anni di reclusione e 4800 euro di multa.   Fonte: Il Mattino

Redazione
Da Redazione marzo 7, 2016 09:05

Seguici su…